Blog: http://suibhne.ilcannocchiale.it

La fine di tutto è qui

Detesto gli ultimi giorni. Tra otto giorni, a quest'ora, starò facendo lo stato dei luoghi con la cugina del padrone di casa, verificherà che non ci sono danni e mi ridarà l'assegno di cauzione. Poi alle 20.40 prenderò il treno e la mattina dopo, alle 5 e qualcosa, sarò a Milano e poi a Genova.

Gli ultimi giorni sono insopportabil, sono come una canzone degli 883 in radio, quando hai 15 anni e il lunedì mattina ti interrogano di fisica e non sai niente.

E' che io detesto le attese.

Pubblicato il 18/7/2007 alle 15.49 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web