.
Annunci online

suibhne
Voglio sui miei taccuini scrivere le bazzecole che mi frullan per il capo, dar di morso a chi mi attacca, liberar la mia bile...
11 settembre 2009
Volerò, volerò
Come ricorderete, domani lascio lo studio di Belleville e, in attesa di accedere alla casa nuova, torno in Italia. Stavolta, grazie al fatto che oggi era l'11 settembre - credo - e che l'estate sta finendo (taradaradaddatata) non sono stato obbligato a una low cost e, per soli settanta euro, volerò Lufthansa.

Prevedibilmente, adoro la Lufthansa: posso parlare tedesco con le hostess, posso ordinare Apfelschorle e posso bearmi della superiorità germanica, soprattutto potendola confrontare con le mollezze latine di Parigi, in partenza, e di Milano addirittura Malpensa, in arrivo.
In più, Lufthansa sta cercando di coccolarmi: mi hanno mandato una mail in cui si dichiarano lieti di accogliermi a bordo e di aver «strutturato questa e-mail come una guida personale per lei. Abbiamo davvero pensato a tutto; dai dati del suo volo alle previsioni del tempo a destinazione fino ad alcuni link molto utili». Ad esempio, Lufthansa mi dice che «L'ideale è preparare in un momento di calma una checklist che poi userà ogni volta che deve fare i bagagli per un viaggio. Sarebbe opportuno stilare una lista per ognuna delle situazioni più frequenti: viaggi di lavoro, intercontinentali, brevi spostamenti ecc.» Mia mamma sarebbe d'accordo. Poi mi dice che «Tutte le cose di valore come portatile, cellulare, PDA, documenti, gioielli ecc. vanno trasportate nel bagaglio a mano.» Mio padre sarebbe d'accordo. E poi mi racconta un sacco di altre cose assai interessanti che ora non sto qui a dirvi perché già le sapete o ve le potrebbero dire tranquillamente i vostri genitori.

Allora, domani alle 10.45 lascio lo studio à Belleville, con qualche micro-rimpianto, alle 14.50 decollo da Charles de Gaulle e, dopo un brunch e un Apfelschorle, atterro a Milano Malpensa alle 16.20, quindi Centrale e poi Genova, in tempo - credo - per la Notte Bianca e per rivedere un po' di gente.

Credo di restare a Genova pochi giorni, fino a mercoledì o giovedì al massimo, e di risalire - questa volta - in treno, con tutto il peso dei maglioni di lana e dei cappotti invernali (il trench c'è già, così come il maglioncino blu elettrico, non temete...). Sempre che qualcuno di voi non abbia voglia di portarmi su in macchina, eh?
DIARI
16 settembre 2007
Ospedali e notti bianche

Una delle rubriche che amate di più è Autolinee urbane. Lo so perché è un periodo che tutti mi chiedono perché non scrivo più quello che succede sugli autobus e vi capisco. Il problema è che trovo che viaggiare con l’iPod nelle orecchie mi renda assai più fascinoso che quando sto a orecchie nude. Certo, lo svantaggio è che non sento più gente improbabile e anche voi ne pagate le conseguenze. Però ieri, mentre scendevo verso il centro su un 18 assai pieno di gente che come me andava alla Notte Bianca, sopra Damien Rice che mi sussurrava nelle orecchie di quel topo nel grano (o era una sexyssima Diana Krall?), sento una signora con la carnagione, gli abiti e i capelli arancioni che trilla. Quando signore strane trillano io non posso nascondere la mia natura impicciona e allora ho, con distratto gesto dell'unghia, abbassato al minimo il volume dell'iPod e mi sono messo ad ascoltare, fingendomi assorto. L'ho fatto per voi, eh:

Trillante: Oh! Che bello vederla stasera! Anche lei è uscita per la Notte Bianca?
Silente: No. Sto tornando dall’ospedale, hanno ricoverato mio marito.
Trillante: ah… mi dispiace… però la vedo bene! La silente abbozza Beh, è sempre così quando si torna da un mese di vacanza! Si è più belli!
Silente: No. Non sono partita. Sono stata all’ospedale tutto agosto.

La Trillante non trilla più. Devo ricordarmene, quando voglio zittire gente molesta...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. autobus notte bianca figure di merda

permalink | inviato da suibhne il 16/9/2007 alle 20:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte


Potete contattarmi qui:

suibhne@hotmail.com



tumblr.


friendfeed


last.fm



BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Technorati Profile
Add to Technorati Favorites


Zeitgeist







IL CANNOCCHIALE